Microsoft ha pubblicato recentemente la build 22000.120 Insider Preview di Windows 11 che offre una serie di piccoli miglioramenti, oltre a correggere diversi bug riscontrati dagli utenti. La prima Windows 11 Preview Build è stata diffusa nel Dev Channel del programma Windows Insider lo scorso 28 giugno, mentre una build è finalmente arrivata nel Beta Channel il 29 luglio. La Preview Build 22000.120 è la prima a essere lanciata su entrambi i rami contemporaneamente, ma alcune modifiche saranno prima testate dagli sviluppatori prima di raggiungere il canale beta.

Microsoft ha affermato che la Preview Build 22000.120 ha introdotto un nuovo widget Famiglia che “consente di vedere le attività recenti dei membri del gruppo famiglia Microsoft”, ha apportato alcuni piccoli miglioramenti all’esperienza utente e risolto diversi problemi che interessavano la barra delle applicazioni, il menu Start e molti altri aspetti del sistema operativo. Tali modifiche dovrebbero essere disponibili su entrambi i canali. Il Microsoft Store aggiornato, tuttavia, sarà inizialmente limitato al Dev Channel. La compagnia ha affermato che spera “di iniziare a distribuire questo aggiornamento dello Store ai membri Insider del Beta Channel se non verranno scoperti problemi di blocco nel Dev Channel”, senza tuttavia fornire una data precisa.

L’update aggiunge inoltre lo scorrimento automatico nell’area Spotlight mostrata nella home page di Microsoft Store, una nuova pagina inerente ai dettagli dei giochi, che consente agli sviluppatori di condividere più immagini con potenziali acquirenti, e una nuova finestra di dialogo per le valutazioni e recensioni che “ha reso più semplice fornire feedback sui prodotti“. Windows 11 Insider Preview Build 22000.120 è ora disponibile tramite il programma Windows Insider. La sua distribuzione sia nel canale Dev che Beta significa che la maggior parte dei membri del programma Insider può ora testare quest’ultima versione di Windows 11.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Minisforum EliteMini HX90, grande potenza in un piccolo computer

next
Articolo Successivo

Apple MacBook Pro 13, notebook di ultima generazione ai migliori prezzi del Web

next