Uno dei più grandi attori italiani, Marco Baliani, è stato ospite di #SpinOff con Ilaria Mauri e Davide Turrini martedì 15 giugno per presentare il suo libro La pietra oscura (Bompiani). L’affabulazione incantata e sapiente di Baliani si presta ad un’apparente racconto per ragazzi. Sul finire della primavera e della scuola cinque amici inseparabili, immersi nei giochi di ruolo, si inerpicano là dove la natura si mescola al mistero, e dove da una buia caverna si innesta con un cortocircuito di luci lampeggianti e silenzio. La presenza a #SpinOff dell’autore della piece teatrale Kohlaas – oltre mille repliche – è stata impreziosita da un’altra ospite: l’attrice, drammaturga e regista Marta Cuscunà. Autrice di Eartbound – La storia delle Camille, testo distopico antispecista eco-femminista che ha avuto la sua prima teatrale allo Storchi di Modena il 25 maggio, e dove Cuscunà è in scena, balianamente in solitaria, per una performance totalizzante mentre muove e fa interagire quattro splendide creature animatroniche.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cavallo imbizzarrito danneggia l’auto della ministra Luciana Lamorgese e ‘semina il panico’ in piazza Signoria – Video

next
Articolo Successivo

Cristiano Ronaldo nasconde la Cola dal tavolo conferenze: “Bevete acqua!”

next