Sorpresa durante l’esercitazione dei sommozzatori della Guardia di finanza di Civitavecchia nel Lago di Bolsena. I militari, con la collaborazione del personale subacqueo della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per la provincia di Viterbo e per l’Etruria meridionale, hanno ritrovato nel Lago di Bolsena un coltello e una moneta del IV secolo d.C grazie all’uso del metal detector. Nel video le immagini del ritrovamento

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, studio inglese sul mix di vaccini Pfizer Astrazeneca: “Frequenza maggiore di effetti collaterali non gravi”

next
Articolo Successivo

Covid, allo studio il vaccino batterico per via orale made in Italy. I primi test sono positivi: “Stimolata la risposta immunitaria”

next