È finita con un giornalista curato in ospedale per delle ferite al volto la scazzottata avvenuta questo pomeriggio nella redazione di Rai Sport a Saxa Rubra. Protagonisti due giornalisti: il primo (58 anni) segue la boxe, il secondo (52 anni) il calcio. Sul posto sono arrivati perfino forze dell’ordine e gli operatori del 118.

Il Corriere della Sera, che riporta la notizia, specifica che sui motivi del litigio sta indagando la polizia, ma i pugni sarebbero partiti dopo una discussione sul funzionamento del condizionatore. Secondo il quotidiano, il giornalista rimasto ferito e trasportato in ospedale con un’ambulanza sta valutando la possibilità di denunciare il suo collega per lesioni personali.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Caso tamponi Lazio, 12 mesi di inibizione per il presidente Claudio Lotito

next