Max Gazzè per il nuovo album “La matematica dei rami” si è scatenato suonando dal vivo al Terminal2Studio di Roma dieci brani inediti – tra cui la sanremese “Il farmacista” – mettendo assieme il progressive, il rock, l’elettronica, il pop e l’underground. Il cantautore ha presentato il suo ultimo disco al talk “Programma” condotto da Claudia Rossi e Andrea Conti in diretta Facebook e YouTube FqMagazine.it de Il Fatto Quotidiano martedì 13 aprile dalle ore 17:30.

RIVEDI LA DIRETTA

Al fianco del cantautore la Magical Mystery Band, composta da sei musicisti tra cui Daniele Silvestri, Fabio Rondanini, Gabriele Lazzarotti, Duilio Galioto, Daniele Fiaschi e Daniele “il Mafio” Tortora. Il titolo del disco prende spunto sia dal brano “Figlia” (in duetto con Daniele Silvestri), ma è anche una frase ispirata ad una tesi di Leonardo Da Vinci: “Come l’albero sembra seguire un andamento caotico nella crescita dei suoi rami ma in realtà così resiste al vento, allo stesso modo loro stessi, nell’apparente casualità delle loro interazioni, dei loro diversi suoni, hanno trovato una forza tenace e antica, un’elastica ed armonica resistenza”.

I dieci brani affrontano temi come quello della crescita (“Un’altra adolescenza”), i disturbi emotivi (“Il vero amore”), la solitudine (“Le casalinghe di Shanghai”), l’amore nelle sue varie declinazioni (“Figlia”, “Attraverso”), le riflessioni su sé stessi (“Autoanalisi”, “Animale Guida”) o sulla vita (“Considerando”) e infine sui tempi che stiamo vivendo (“Il Farmacista”).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Morto Ernesto Brancucci, addio allo storico doppiatore della Disney Ermavilo: è sua la voce di Pumbaa ne “Il Re Leone”

next
Articolo Successivo

Flavio Briatore compie 71 anni, la festa con Elisabetta Gregoraci e il figlio Nathan: tra i messaggi di auguri spiccano due nomi

next