Addio Yahoo Answers. Un pezzo di storia del web dal 4 maggio 2021 finirà nel “cestino”. Già, perché dopo 15 anni di attività, la sezione di domande ma soprattutto risposte del celebre provider non sarà più disponibile online. L’annuncio è stato pubblicato sulla pagina ufficiale di Yahoo Answers. La procedura di dissoluzione del servizio si svolgerà in tre tappe: dal 20 aprile 2021 niente più possibilità di postare domande o risposte; dal 4 maggio sito non più accessibile e reindirizzamento verso la home di Yahoo; fino al 30 giugno si potranno scaricare le proprie domande e risposte pubblicate nel tempo per un souvenir dei tempi che furono a confrontarsi sui temi più disparati, spesso affrontati con grande serietà e competenza da milioni di utenti. Sensazione oltretutto provata anche da quegli utenti che in queste ore stanno commentando online il loro disappunto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fabrizio Corona, il figlio Carlos è all’estero: ecco perché Nina Moric l’ha portato lontano dall’Italia

next
Articolo Successivo

Osvaldo, Giannina Maradona e Jimena Baron: il triangolo amoroso che infiamma i gossip

next