La polizia a cavallo e in tenuta antisommossa ha sgomberato il parco Bois de la Cambre, a Bruxelles, dopo che migliaia di persone si erano radunate per il secondo giorno consecutivo dopo l’annuncio sui social di un grande concerto, poi rivelatosi uno scherzo. Anche il giorno prima, infatti, gli agenti hanno dovuto disperdere un gran numero di cittadini che si erano assembrati nello stesso punto, vittime di un pesce d’aprile, utilizzando cannoni ad acqua e cariche a cavallo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Usa, auto contro un posto di blocco fuori da Capitol Hill: travolti due poliziotti. Morti un agente e il conducente colpito dagli spari

next
Articolo Successivo

Consigli inappropriati dal Sahel

next