A distanza di poche ore, Laura Pausini pubblica un post sulla polemica con la sua casa discografica, ecco cosa ha scritto:

Solo ieri infatti Laura Pausini, intervistata dal giornale spagnolo La Vanguardia, aveva rilasciato una dichiarazione che aveva fatto discutere, soprattutto gli addetti ai lavori del settore musicale: “Due anni fa sono stata nominata ai Latin Grammy. Chiamai la mia casa discografica, e mi dissero: ‘Per l’età che hai e per la scena musicale attuale, crediamo che non vincerai. Per questo abbiamo deciso di non pagarti il viaggio‘”. Poi aveva aggiunto: “Mi rattristai molto fino a piangere. I miei genitori mi convinsero a fare un viaggio di famiglia, e nel caso avessi vinto ne avremmo avuto un ricordo. Vinsi e da allora non parlo più con i miei discografici in Italia. Ora, in occasione dei Golden Globe, mi hanno inviato un mazzo di fiori, che ho rifiutato e rispedito indietro“. Fortunatamente adesso sembra tutto chiarito e la star internazionale è pronta per affrontare al meglio la nuova esperienza degli Oscar 2021.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

I Soliti Ignoti, esplosione in studio. Amadeus: “Oh Madonna…io ho una certa..”

next
Articolo Successivo

Gatto Grisù, il caso del micio cacciato per sbaglio da un treno a Pescara finisce in Parlamento: “Fare luce sull’accaduto”

next