La mamma di Totti? In competizione con Ilary Blasi. È Monica Guerritore, l’interprete dalla signora Fiorella nella serie Sky Speravo de morì prima a sottolineare l’aspetto concorrenziale del personaggio della madre dell’ex capitano della Roma rispetto a quello della moglie, interpretato da Greta Scarano. In un’intervista a Leggo, la celebre attrice romana, una carriera fulminante con Strehler al Piccolo sul finire dei settanta, poi gli anni ottanta con pellicole piccanti ed erotiche, è tornata a parlare della sua Fiorella. “Nonostante sia stata sempre riservata, il popolo romanista ha capito la forza che è dentro di lei: Roma più madre. Per interpretarla ho dovuto mettere insieme queste due caratteristiche molto forti”, ha spiegato la Guerritore.

Della vera mamma di Totti, l’attrice è stata colpita dalla “forza femminile e virile”, dall’ “essere presente e molto coraggiosa”. Per non parlare del temperamento, spesso in difesa fisica del figlio (interpretato da Pietro Castellitto). “Ho lavorato sul fatto che la psicologia fosse nei suoi gesti. Fiorella è un grande personaggio, è una che si trucca, che ha i tacconi – ha concluso Guerritore – Si sente in competizione con Ilary. Pronta a farsi bionda platino come la nuora, quasi fosse lei l’amante del figlio. Prende e va. Ci mette la faccia. E alla fine non vorrà andare allo stadio per il troppo dolore”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sara Tommasi si è sposata con il manager Antonio Orso: le foto delle nozze

next