La gamma di elettriche della casa di Stoccarda si amplia grazie all’arrivo della Taycan Cross Turismo, versione fuoristrada dell’ipersportiva a elettroni con architettura a 800 Volt. Tanto spazio a bordo per passeggeri e bagagli, grazie ai 1.200 litri di capacità di carico, ma anche dinamismo nell’affrontare percorsi off-road grazie al nuovo telaio con trazione integrale e sospensioni pneumatiche adattive di serie. Che grazie al pacchetto opzionale Off-Road Design aumenta l’altezza da terra del veicolo fino a 30 mm. Quattro le versioni a disposizione, a seconda della potenza, a partire dalle Taycan 4 e 4S Cross Turismo, rispettivamente con 380 e 490 cavalli (autonomia fino a 456 e 452 chilometri). A salire, troviamo Taycan Turbo e Turbo S Cross Turismo, entrambe da 625 Cv (autonomia fino a 452 e 419 km) con la seconda che modalità overboost con funzione Launch Control raggiunge un picco di 761 cavalli. “Entro il 2025 la metà di tutte le nuove auto che consegneremo avranno una trazione elettrificata, completamente elettrica o ibrida plug-in. Nel 2020, uno su tre di tutti i modelli che abbiamo consegnato in Europa aveva un propulsore elettrico. Il futuro appartiene alla mobilità elettrica. Con la Taycan Cross Turismo, stiamo facendo un altro grande passo in questa direzione”, ha commentato Oliver Blume, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Porsche AG.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Kia Sorento plug-in hybrid, ora la coreana è anche ricaricabile alla spina – FOTO

next