Sta facendo il giro del web il video di un professore della facoltà di Medicina che, durante un esame via web durante la didattica a distanza, si è scagliato contro una studentessa poiché aveva sbagliato una risposta. Lei, in lacrime, gli ha detto: “Professore voglio dirle una cosa.. ma è mai possibile che io ogni volta devo essere mortificata?”. E lui: “Eh figlia mia, al sesto anno parli di divisione cellulare del morto? Ma che ti devo dire? T’hannà arrestà” , ha affermato con veemenza.

La ragazza a quel punto è stata difesa dalla madre entrata nell’inquadratura: “Scusate, io sono la mamma e devo intervenire. Lei sta mortificando mia figlia, ci sono modi e modi di dire le cose. Mia figlia è esaurita, cercate di comprendere, è da stamattina”. Il docente, alle parole della signora, si è innervosito ulteriormente sottolineando che non è permesso a terzi entrare nell’aula telematica. Poi ha aggiunto: “E che dobbiamo comprendere? Deve andare a curare la gente, che dobbiamo comprendere? Li ammazza!”. Il video è terminato con la richiesta del professore di continuare gli esami e, al contempo, con la madre che ha rivelato l’intenzione di presentare un esposto al Rettore dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli di Caserta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Amici 2021, torna a sorpresa Garrison Rochelle: “Ci mancavi”

next
Articolo Successivo

Sanremo 2021, Saverio Raimondo svela cosa accadrà a Pigiama Rave: “Avremo Naomi Campbell, Celentano e Benigni, ecco quanto ci costa”

next