‘Tutta scena – il teatro in camera’, il nuovo progetto realizzato in esclusiva su TvLoft (www.tvloft.it), inizia con un attore e uno spettacolo d’eccezione: Gabriele Lavia inaugura la stagione con il suo cavallo di battaglia ‘Sogno di un uomo ridicolo’, opera di Fëdor Dostoevskij scritta nel 1876. “La prima volta lo lessi a degli amici, a 18 anni, non ero neanche un attore”, racconta lo stesso Lavia. Si tratta della storia di un uomo che, abbandonato da tutti, ripercorre in un viaggio onirico la sua vita e quel senso di estraneità che l’ha sempre caratterizzata. Giunto all’età di 46 anni, il protagonista dell’opera di Dostoevskij vuole mettere in pratica un’idea che ha sempre corteggiato: il suicidio. Tuttavia, si addormenta davanti alla pistola carica. Il monologo vuole essere una riflessione sulla condizione dell’essere umano e su un mondo che, costretto in una camicia di forza metaforica, impedisce qualsiasi buona azione. Oltre allo spettacolo, sarà disponibile anche un’intervista video a Gabriele Lavia realizzata dal giornalista de Il Fatto Quotidiano Alessandro Ferrucci.

Il progetto, realizzato da Loft Produzioni, a cura autoriale di Giorgia Salari con la collaborazione di Cecilia Pandolfi, vede la direzione artistica di Duccio Forzano, la regia di Matteo Forzano e la direzione della fotografia di Mauro Ricci. Le interviste sono realizzate dal giornalista de Il Fatto Quotidiano Alessandro Ferrucci.

Scopri il cartellone con tutti gli appuntamenti della stagione teatrale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crisi di governo, Danilo Toninelli e Mauro Corona ospiti di Accordi&Disaccordi mercoledì 3 febbraio alle 21.25 su Nove. Con Marco Travaglio

next
Articolo Successivo

Danilo Toninelli ad Accordi&Disaccordi (Nove): “Governo Draghi? Il M5S voterà no alla fiducia. Lui è espressione delle élite”

next