“Con Salvini e Meloni al governo avremmo le pezze al c**o”. Oliviero Toscani non usa giri di parole per esprimere il suo pensiero sull’eventualità che questa crisi di governo si risolva con la nascita di un nuovo esecutivo di centrodestra guidato dai leader di Lega e Fratelli d’Italia, Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Intervistato ai microfoni de La Zanzara su Radio 24, il fotografo ha commentato le principali notizie di attualità, dal caos politico, appunto, fino alla pandemia di Covid e alla campagna vaccinale.

“Se al governo ci fossero Salvini e la Meloni mamma mia, avremmo le pezze al c**o…”, ha detto Toscani. E alla domanda: “Ci sarebbero più morti per Covid?”, ha risposto: “Sicuro. Sarebbe un disastro, sono due che non sanno fare niente. Sparlano e basta. Avrebbero fatto gli errori di Trump e Boris Johnson”. E ancora: “Chi vota per la Meloni e Fratelli d’Italia come li definisci?” “Poco istruiti, un po’ ignoranti, sì, sì…”.

Il fotografo ha sparato a zero anche su chi nega l’efficacia dei vaccini: “I no vax sono trogloditi e uomini delle caverne. Il vaccino contro il Covid è la cosa più civile del mondo. Deve essere obbligatorio come quando alle elementari era obbligatorio quello contro il vaiolo. Chi non vuole farlo è un cretino e un incosciente, bisogna farlo per educazione verso se stesso e gli altri”, ha spiegato. “La gente deve fare il vaccino – ha aggiunto – come deve pagare le tasse. Se non lo fai sei un delinquente. Chi non lo vuole fare è un delinquente”.

“Viviamo in una società – ha proseguito – e non sei libero di fare quello che vuoi. Ci sono dei paletti”. E quando il conduttore, Giuseppe Cruciani, gli ha detto di non volersi vaccinare, Toscani ha risposto ironico: “Verremo lì, ti leghiamo e ti portiamo a fare il vaccino. Io non farei entrare un non vaccinato – ha concluso – in alcun posto pubblico, nemmeno in un negozio. Non sei libero di non fare il vaccino, come quando vai per strada non sei libero di viaggiare sulla sinistra. Non vaccinarsi è un omicidio”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rocco Siffredi confessa: “Mia moglie si lamenta dei miei dolori. Dice che sul set mi passa tutto e ha ragione”

next