La regina Elisabetta e il principe Filippo saranno vaccinati contro il coronavirus nelle prossime settimane. A diffondere la notizia è stato il Daily Mail. I reali, che hanno rispettivamente 94 e 99 anni, non avranno un trattamento preferenziale, sottolinea il quotidiano, ma saranno tra i primi a ricevere il siero messo a punto da Pfizer-BioNTech per la loro età avanzata.

Ma non solo. Secondo quanto riporta il Daily Mail, la monarca e il marito renderanno pubblica la vaccinazione così da “incoraggiare quante più persone possibile” a seguire il loro esempio, facendosi quindi vaccinare a loro volta. Secondo gli esperti di salute pubblica, infatti, i negazionisti e gli anti-vaccinisti potrebbero “seminare dubbi nella popolazione”.

La Gran Bretagna è stata la prima ad approvare l’utilizzo del vaccino sviluppato dai laboratori Pfizer e BioNTech, annunciando l’avvio della campagna vaccinale già dalla prossima settimana. I primi che riceveranno la dose, appunto, saranno le persone più anziane e i vulnerabili. Diverse celebrità del Regno Unito, ricorda sempre la stampa britannica, si sono impegnate pubblicamente sostenendo la campagna di vaccinazione, e dicendosi pronti a farsi vaccinare subito.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Aurora Ramazzotti e l’unboxing inaspettato: ecco cosa ha ricevuto (in anticipo) per il compleanno

next
Articolo Successivo

I video più popolari su YouTube nel 2020: da Bugo e Morgan alla canzone Karaoke. E c’è anche il “pane senza impasto”: ecco tutta la classifica

next