Laura Pausini non ha apprezzato quella che secondo il suo parere è stata un’attenzione eccessiva data dai media alla morte di Diego Armando Maradona nella Giornata contro la violenza sulle donne. La cantante ha infatti scritto un commento molto netto sul suo profilo Instagram: “In Italia fa più notizia l’addio a un uomo sicuramente bravissimo a giocare al pallone ma davvero poco apprezzabile per mille cose personale diventate pubbliche, piuttosto che l’addio a tante donne maltrattate, violentate, abusate – si legge -. Oggi non sono la notizia più importante di questo Paese, nonostante stamattina ne abbia perse altre due. Non so davvero che pensare“.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Maradona morto, Giuseppe Cruciani e David Parenzo: “Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati”

next
Articolo Successivo

Festival di Sanremo 2021, Amadeus: “Nessuna canzone parla di covid, grazie a Dio”

next