Dopo l’arrivo del primo OnePlus Nord, l’azienda cinese capitanata da Pete Lau vuole conquistare ancora più clienti grazie a questi due nuovi prodotti, che mirano rispettivamente alla fascia medio bassa e bassa del mercato.

OnePlus Nord N10 5G è, dei due, il più ambizioso, visto che si propone di portare la connessione alle reti 5G di nuova generazione a un più ampio numero di consumatori, senza però rinunciare ad un esperienza utente di alto livello. Lo smartphone possiede dunque un display Full HD+ da 6,49 pollici con frequenza di aggiornamento di 90 Hz ed una coppia di speaker stereo per un’esperienza multimediale coinvolgente. La batteria è una capiente unità da 4300 mAh in grado di ricaricarsi a grande velocità grazie alla tecnologia Warp Charge 30T.

Sotto il cofano troviamo il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 690 octa-core, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile tramite MicroSD. Sul retro sono posizionate quattro fotocamere: un sensore principale da 64 Mpixel ed una lente secondaria ultra-wide da 119° di ampiezza, affiancate da un sensore monocromatico e una lente macro. La fotocamera frontale è da 16 Mpixel.

Il più economico tra i due prodotti è invece OnePlus Nord N100, che promette comunque un’esperienza di intrattenimento superiore a un prezzo contenuto. Il display è un ampio 6,52 pollici e non mancano gli speaker stereo, ottimi per la visione dei vostri contenuti multimediali preferiti. La batteria è la più grande mai vista in uno smartphone OnePlus, ben 5000 mAh in grado di ricaricarsi a 18 W.

All’interno un processore Qualcomm Snapdragon 460 octa-core, al fianco del quale sono installati 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile. OnePlus Nord N100 dispone di una fotocamera principale da 13 Mpixel, una sensore di profondità per l’effetto bokeh artificiale e una lente macro.

OnePlus Nord N10 5G nella versione con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna arriverà nella colorazione Midnight Ice al prezzo di partenza di 349 euro. OnePlus Nord N100 verrà invece proposto nella variante 4 GB di RAM e 64 GB di storage al prezzo di 199 euro nella colorazione Midnight Frost. Entrambi arriveranno in Italia a partire da novembre.

Commenti - Non perdere ogni mattina gli editoriali e i commenti delle firme Fatto Quotidiano.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

XDA Pro1-X, lo smartphone che segna il ritorno della tastiera fisica

next
Articolo Successivo

Office per iPad si arricchisce di supporto per mouse e trackpad

next