È tutto pronto a Bagheria per il matrimonio da sogno del leader dei Radiohead Thom Yorke con Dajana Roncione. La coppia ha scelto la Sicilia, terra d’origine dell’attrice, e in particolare Villa Valguarnera, già location del film “La dea Fortuna” di Ferzan Ozpetek, per le nozze che si celebrano oggi, 19 settembre. La città è blindatissima da giorni: tra i 120 ospiti arrivati ci sono molti attori e attrici del piccolo e del grande schermo

“Questo fine settimana, nonostante tutte le difficoltà causate dalla pandemia globale, siamo orgogliosi e felici di sposarci qui in Sicilia”, ha spiegato il cantante del celebre gruppo rock inglese. “La Sicilia è l’isola natale di Dajana. È cresciuta a Monreale, camminava per andare a scuola davanti al suo bellissimo duomo ogni mattina e ha ancora molti amici e parenti lì”.

I due si sono conosciuti tramite amici in comune ma il loro matrimonio sembra fosse scritto nel destino: un’amica dell’attrice aveva infatti rivelato tempo fa che “fin da ragazzina Dajana diceva che avrebbe sposato quell’uomo. Impazziva letteralmente per lui”. E in una recente intervista a Vanity Fair era stata la stessa Roncione a raccontare che “negli ultimi due anni mi sono trasferita a Oxford e abbiamo deciso di vivere insieme. Ci siamo riconosciuti subito e ci siamo sempre sostenuti a vicenda in ogni cosa”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili