“Maggior ruolo del Parlamento, maggiore snellezza, avvicinamento ai numeri degli altri paesi europei”. Sono questi i tre temi portati a sostegno del taglio dei parlamentari da Riccardo Fraccardo, esponente dei 5 stelle e promotore della riforma costituzionale. Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio è stato intervistato da Martina Castigliani e Fabrizio d’Esposito alla Festa del Fatto quotidiano, e si è confrontato con Alfiero Grandi, promotore invece del comitato che si oppone alla riduzione degli eletti. “Questa riforma – ha aggiunto Fraccaro – potrà accrescere la forza del Parlamento, ci sarà una maggior responsabilizzazione del parlamentare stesso”, ha sottolineato, “un Parlamento più snello e più agevole in cui ogni parlamentare potrà partecipare meglio”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Festa del Fatto Quotidiano, rivedi l’incontro con Riccardo Fraccaro e Alfiero Grandi sul taglio di parlamentari

next
Articolo Successivo

Festa del Fatto, l’intervista a Speranza: “Lo studio ‘segreto’? Fu scelta del Cts. Del vaccino anti-influenzale 17 milioni di dosi, basteranno”

next