Francesco Facchinetti e la moglie Wilma sono protagonisti di “The Facchinettis, la serie televisiva che racconta senza filtri la loro vita quotidiana, trasmessa prima su DPlay e ora in onda in prima serata su Real Time, ogni domenica. Nell’ultima puntata, il produttore e imprenditore ha raccontato della terribile esperienza che ha vissuto con la sua famiglia, quando ha dovuto fronteggiare i ladri in casa.

“Pochi mesi fa, mi sono entrati i ladri in casa e non mi vergogno di dire che avrei ucciso per difendere le persone che amo – ha spiegato prima sui social Francesco -. Se entri in casa mia e minacci le persone che amo, io ti sparo. Non posso correre il rischio che succeda qualcosa a mia moglie o ai miei figli”.

Durante la puntata si sono viste proprio le impressionanti immagini di un uomo, entrato nella casa, con una torcia per derubare, proprio mentre i Facchinetti erano presenti in un’altra stanza. “In casa mia c’è una panic room. Quando abbiamo sentito i rumori, la prima cosa che abbiamo fatto è andare lì. – ha ricordato Francesco – Quando ero giù, avevo in mano un’arma e ho cercato di dare un’arma anche a mia moglie. Per chi non ha mai sparato, prendere un’arma in mano non è una cosa semplice”. È stata soprattutto la moglie Wilma a subire uno shock molto forte anche perché si ritrovata a maneggiare un coltello per eventuale difesa personale. “Non ha dormito per giorni e ha vomitato tutto quello che mangiava per una settimana“, ha concluso Francesco.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Abhigya Anand, il 14enne (bannato da Facebook)che aveva previsto il coronavirus fa un’altra previsione: “Nuova catastrofe tra dicembre e marzo 2021”

next
Articolo Successivo

Paola Ferrari, la gaffe nel cuore della notte: “Boom. Juventus ripescata in Champions”

next