Nuovo incidente domestico per Mara Venier. La conduttrice di Domenica In è caduta nel giardino della villa di Forte dei Marmi dove sta trascorrendo le vacanze con la famiglia e sui social ha sfogato tutta la sua frustrazione per l’ennesimo scivolone, che le ha procurato una botta al ginocchio. E pensare che solo pochi giorni fa esultava in un post per l’abbandono delle stampelle e il ritorno a camminare liberamente dopo la lunga riabilitazione per la frattura al piede avuta a fine maggio.

È arrivato il momento di andare a farmi benedire – ha esordito ironica Mara Venier nelle sue storie di Instagram – ieri sera dopo una bellissima serata a cena fuori con tanti amici e la famiglia, sono caduta, inciampata, qui fuori in cortile“. A far cadere in fallo la presentatrice veneziana è stata la scarsa illuminazione nel giardino che l’ha fatta inciampare in un gradino: “Non l’ho visto e così sono inciampata, candendo a terra. Ora ho l’altro ginocchio ammaccato. Per fortuna niente di fratturato, un po’ di ghiaccio e via, ma è stata una bella botta, mi è andata bene“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nadia Toffa, la madre: “Mia nipote nata durante il Covid è stata un suo dono, le somiglia”

next
Articolo Successivo

Bambina di 7 anni scala senza aiuto fino a 3300 metri con il fratellino di 3 anni, mamma e papà

next