“Sono stati autorizzati 2,1 miliardi di ore di cassa integrazione, di cui quasi 1,1 miliardi ordinaria, beneficiari totali circa 12,6 milioni” di lavoratori “per una spesa stimata di 16,5 miliardi di euro“. L’indennità per gli autonomi “ha raggiunto 4,1 milioni di persone, adesso è in erogazione la terza tranche, il bonus lavoratori domestici quasi 250mila individui, sostegno per babysitter 500mila persone, il reddito di emergenza ha totalizzato 457mila domande, cui si aggiungono quasi 2,1 milioni di nuclei destinatari di reddito e pensione cittadinanza”. Sono i numeri dei sostegni anti-Covid erogati finora, elencati dal ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, al Question Time alla Camera. Il ministro ha aggiunto che “grazie agli interventi del governo sono stati salvati 1,5 milioni di posti di lavoro“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alitalia, il governo smentisce gli esuberi. Si parte in autunno con 70 aerei

next
Articolo Successivo

“Sarà dura girare a Seregno”: AEB risponde alle accuse sulle consulenze. Il consigliere chiede di mandare la nota stampa alla procura

next