Accuse e insulti tra un tifoso del Napoli e lo staff dell’Atalanta, poco ore prima della partita con la Juventus. Un tifoso con la maglietta del Napoli ha avvicinato l’allenatore Gian Piero Gasperini alla stazione di Treviglio, in provincia di Bergamo: “Mister, dopo 10 anni ve la giocate la partita o gliela regalate come al solito?” gli ha detto. “Forza Napoli!” ha infine urlato, facendo andare su tutte le furie lo staff della squadra. “Terrone del c…” gli ha risposto un dirigente dei nerazzurri, aggiungendo una bestemmia (censurata in questo video). La Figc ha annunciato di aver aperto un procedimento disciplinare per il manager

Facebook/museodiemozioninapoli

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Juve Stabia-Entella, rissa e pugni a fine partita: denunciato un tesserato del club campano

next