Il giocatore di basket Attilio Pierini, 38 anni, è morto in un grave incidente stradale sulla A24 in Abruzzo. Il cestista aveva giocato l’ultima stagione in B, con la maglia del Civitanova Marche, era a bordo dell’auto con la moglie, 33 anni, ora ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Teramo.

Pierini era alla guida della sua Audi Q5 quando, a meno di un chilometro dal traforo del Gran Sasso, si sarebbe spostato nell’altra corsia come se volesse sorpassare le auto in colonna. Ma dalla direzione opposta proveniva un tir Volvo che percorreva la carreggiata verso Teramo: l’impatto, devastante, si è verificato in un tratto autostradale a doppio senso di marcia a causa di lavori in corso. Il cestista è morto prima dell’arrivo dei soccorsi, che hanno estratto il suo corpo dalle lamiere. La moglie, priva di conoscenza, è stata portata in ospedale in eliambulanza. All’interno dell’abitacolo anche il cane della coppia, morto nello schianto. Sul posto è intervenuta anche la polizia autostradale, per tutti i rilievi del caso.

Pierini, che prima della Virtus Civitanova aveva trascorso la maggior parte della sua carriera al Basket Recanati, era conosciutissimo in tutto l’ambiente della pallacanestro. “Un altro durissimo colpo allo stomaco – ha scritto su Facebook la Fip Marche – Un maledetto incidente stradale toglie la vita al grande Attilio Pierini “. Il Presidente del Comitato Regionale Fip Marche Davide Paolini ha mandato alla famiglia un messaggio di condoglianze in ricordo di “Attila”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Kitikaka – Due pere della Juve al Bologna e l’epopea del “rigorino” (con tuffo) sulle tv locali

next
Articolo Successivo

Basket, Nikola Jokic dei Denver Nuggets ha il Covid: l’11 giugno era a un evento con Novak Djokovic (anche lui positivo)

next