Riceveva gli ordini di droga su whatsapp, nascosti da finte consegne a domicilio di frutta e abbonamenti tv. Un ragazzo di 28 anni di Volpiano, in provincia di Torino, è stato arrestato dai carabinieri dopo un controllo nella sua abitazione: gli inquirenti sospettavano infatti che gestisse la vendita online di droga da casa attraverso un sistema di consegne a domicilio.

Prima dell’emergenza sanitaria, il giovane riceveva gli ordini tramite whatsapp e poi provvedeva personalmente alle consegne oppure i clienti passavano dal bar che gestisce con la sorella a Chivasso. Con il bar chiuso a causa del lockdown imposto dalla pandemia, il pusher ha aumentato le vendite tramite whatsapp consegnando la droga direttamente a casa degli acquirenti. I carabinieri di Leinì (Torino) hanno decifrato il codice segreto utilizzato e identificato l’uomo a seguito di alcune segnalazioni: quando sono arrivati nella sua abitazione hanno trovato due kg di marijuana, più di tremila dosi, un bilancino di precisione, vario materiale per il confezionamento e 665 euro. Nella macchina dello spacciatore, inoltre, è stata trovata una mazza da baseball che è costata al 28enne una denuncia per il possesso di armi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Venezia, costata due milioni e mai davvero utilizzata: il Comune smantella l’ovovia per disabili sul ponte di Calatrava

next
Articolo Successivo

Fase 2, l’appello delle famiglie dei disabili del Veneto: “Servono fondi per garantire servizi e sicurezza, siamo stati dimenticati”

next