Calano nelle ultime 24 ore il numero di nuovi contagi, con l’incremento percentuale basso di sempre, e rallenta anche l’incremento di vittime del coronavirus. In un giorno sono stati scoperti 1.083 casi502 dei quali in Lombardia – ma si registrano altri 194 morti, con 8 regioni però che non fanno registrare nuovi decessi. Sono Friuli Venezia Giulia, Puglia, Umbria, Valle d’Aosta, Sardegna, Calabria, Molise, Basilicata e la provincia autonoma di Trento.

Nello stesso arco temporale è boom di guariti-dimessi: sono 4.008, che portano il totale di persone che hanno sconfitto il virus a oltre 100mila. Diminuiscono anche oggi, come ormai da settimane, i ricoverati in terapia intensiva: sono 1.034, 134 in meno rispetto a venerdì, quando il calo era stato di 143. In Lombardia sono 330, 70 meno di ieri. In Piemonte invece sono saliti di 3 unità e sono ora 143.

I contagiati totali del Covid-19 – vale a dire gli attualmente positivi, le vittime e i guariti – sono 218.268 con un incremento rispetto a ieri di 1.083, pari allo 0,49%, andamento più basso di sempre, su 69.171 tamponi effettuati tra prime diagnosi e test per la negativizzazione. La Lombardia fa ancora una volta registrare quasi il 50% dei nuovi casi totali: 502 nella sola regione più colpita d’Italia.

Le vittime sono purtroppo salite a 30.395, con un incremento di 194 in un giorno. Venerdì l’aumento dei morti era stato di 243. Crescono anche i guariti dal Covid 19, che ad oggi sono oltre 100mila: 103.031, con un incremento 4.008 rispetto a ieri. Gli attualmente malati sono quindi 84.842, in calo rispetto a ieri di 3.119.

Nel dettaglio – secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile – gli attualmente positivi sono 30.262 in Lombardia (-1.721), 13.934 in Piemonte (-173), 7.401 in Emilia-Romagna (-329), 5.877 in Veneto (-310), 4.448 in Toscana (-144), 2.982 in Liguria (-194), 4.345 nel Lazio (+17), 3.230 nelle Marche (-8), 1.965 in Campania (-47), 830 nella Provincia autonoma di Trento (-42), 2.729 in Puglia (-4), 2.080 in Sicilia (-47), 869 in Friuli Venezia Giulia (-42), 1.676 in Abruzzo (-37), 473 nella Provincia autonoma di Bolzano (-29), 111 in Umbria (-8), 550 in Sardegna (-3), 118 in Valle d’Aosta (-5), 612 in Calabria (-7), 145 in Basilicata (-7), 205 in Molise (+21).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Silvia Romano libera dopo 18 mesi. Lei: ‘Sono stata forte’. Mattarella: ‘Grande gioia per tutti’. L’annuncio di Conte: ‘Grazie a intelligence’

next
Articolo Successivo

Silvia Romano, così è stata liberata a 30 km da Mogadiscio. Nella notte l’operazione degli 007 in collaborazione coi servizi turchi e somali

next