Vuole corrompere un’azienda tedesca che sta sviluppando il vaccino per il coronavirus offrendo “fino a un miliardo di euro” per comprare la cura “solo per gli Stati Uniti“. Secondo il quotidiano tedesco Die Welt il presidente americano Donald Trump ha contattato l’azienda farmaceutica di Tubinga che lavora al vaccino, la CureVac, per averlo in esclusiva. Ma la società ha smentito la notizia: “Non abbiamo abbiamo ricevuto un’offerta”, ha detto un portavoce di CureVac, precisando che la questione della distribuzione di una potenziale cura contro il coronavirus è ancora totalmente aperta. “L’esclusività del vaccino non è in discussione”, ha aggiunto oggi una portavoce dell’economia tedesca in conferenza stampa a Berlino.

Il governo tedesco, ha aggiunto la portavoce, ha grande interesse nel far restare il vaccino in Germania e in Europa. “Ci sono diversi strumenti” per evitare che ci sia un’acquisizione che è contro gli interessi della sanità e della sicurezza pubblica, ha proseguito la portavoce. E’ possibile che il tema del vaccino di CurVac sia un tema di discussione del G7 di oggi, ha aggiunto la portavoce degli Esteri Maria Adebahr.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Coronavirus, il documento segreto: “In Uk l’epidemia durerà fino alla primavera 2021 con 8 milioni di persone ricoverate”

next