Almeno due militari Usa della missione Nato in Afghanistan sono rimasti uccisi e altri due feriti, quando il mezzo sul quale stavano viaggiando ha colpito un ordigno improvvisato nella provincia meridionale di Kandahar. A darne notizia, in un comunicato, è la missione Nato ‘Resolute Support‘. L’attacco è stato rivendicato dai talebani attraverso il portavoce Qari Yosuf Ahmadi. Secondo quanto emerge dai dati forniti dal Dipartimento della Difesa americano e riportati da Army Times, il numero dei soldati americani morti in Afghanistan nel 2019 è il più alto dal 2015. Nel 2019 sono morti 17 militari Usa, di cui 14 erano membri dell’esercito e 3 erano Marine. Negli anni precedenti invece, sono stati 13 i militari deceduti nel 2018, 11 nel 2017, 9 nel 2016 e 10 nel 2015. I colloqui di pace tra Usa e talebani si sono interrotti a settembre, quando il presidente Donald Trump ha annullato un incontro in programma con i leader afghani e talebani.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Parigi, aveva 14 anni ed è morto nel carrello di un aereo. È una sconfitta per tutti

next
Articolo Successivo

Francia, proteste contro riforma pensioni: falò di rifiuti e cassonetti. Governo cede: “Ritiro provvisorio dell’età di equilibrio a 64 anni”

next