Le grandi cose iniziano con piccoli passi“: questo il messaggio che la moglie di Michael Schumacher ha voluto dare ai tantissimi fan del pilota. A riportarlo, il tabloid britannico The Mirror. Sono passati sei anni da quando Michael rimase coinvolto in un incidente sugli sci. Il campione batté la testa su una roccia: da lì, un lungo calvario. Prima la rianimazione poi una clinica. Oggi vive nella sua casa a Losanna, in Svizzera ma poco si sa sulle sue condizioni di salute. Quello che è certo è che le parole della moglie Corinna portano un po’ di speranza, anche perché la donna parla di formare “un grande mosaico” con “piccole particelle”. A breve verrà lanciata una nuova pagina social dedicata al pilota: #KeepFightingMichael, Michael continua a lottare.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

José Mourinho in lacrime durante l’intervista: “È morto il mio cane il giorno di Natale. Era la mia famiglia”

next
Articolo Successivo

Miriana Trevisan, paura per Pago e per il figlio Nicola: “E’ dalle sette di questa mattina che vi cerco”

next