Un colpo micidiale che gli fa perdere il controllo del corpo e lo manda letteralmente ko. Il campione siberiano Vasily Kamotsky ha perso la finale del campionato degli schiaffi dopo la sconfitta con Vyacheslav Zezulya, che si è aggiudicato una vittoria storica e il premio di circa tremila euro.

Video Twitter/Josh K. Elliot

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Piccioni con il cappello da cowboy avvistati per strada: è giallo

next
Articolo Successivo

Atleta dà una pacca sul sedere a una reporter in diretta tv durante la maratona: radiato a vita

next