“Abbiamo tutti il dovere di aspettare come andranno le indagini. Se ci saranno processi vedremo cosa dirà la Cassazione, in un Paese normale si fa così”. A dirlo ai microfoni di Radio 24, ospite di Simone Spetia e Maria Latella a 24Mattino, il vice-capogruppo alla Camera di Italia Viva, Luigi Marattin, a proposito dell’inchiesta che riguarda la Fondazione Open, la cassaforte della scalata al potere di Matteo Renzi. “Un do ut des tra i governi a guida Pd e il gruppo Toto? Non ho visto nulla di strano” ha dichiarato Marattin.

Audio Radio24

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sardine: se vogliono avere un futuro, dovranno rifarsi a un partito

next
Articolo Successivo

Autostrade, Di Maio: “Vanno revocate le concessioni ai Benetton. Chi ci ha bloccato fino a 4 mesi fa? La Lega”

next