Silvio Berlusconi è caduto mentre si stava concedendo ad alcuni selfie dopo il congresso del Ppe a Zagabria. Una volta ritornato in Italia giovedì pomeriggio alle ore 16, i medici hanno disposto alcuni accertamenti dai quali è emerso un ematoma intramuscolare. Fonti di Forza Italia confermano che non ci sono fratture e che si è trattato di “una banalissima contusione”. “Ha un comune ematoma”, ha poi chiarito il suo staff. “Per uno abituato da una vita agli sgambetti, che volete che sia una piccola ‘botta’? Nulla, appunto…”, ha detto lo stesso Silvio Berlusconi, intervistato da Libero, sabato in edicola.

“Sta bene, bene, bene”, ha detto sua figlia, la presidente di Fininvest Marina Berlusconi, lasciando la clinica La Madonnina nel centro di Milano, dove il leader di Forza Italia è ricoverato e dove resterà in osservazione un paio di giorni. Gli ha fatto visita anche l’altra figlia, Barbara, e le due hanno lasciato la clinica assieme, salutandosi prima di salire a bordo delle rispettive auto.

L’Ansa ricostruisce, citando fonti del Partito popolare europeo, che il leader di Forza Italia ha partecipato al congresso nella capitale croata fino alla proclamazione di Antonio Tajani a vicepresidente. Poi, uscendo dall’arena di Zagabria, si è concesso ai selfie e nella ressa ha sbattuto. Il Presidente – aggiungono fonti azzurre – è rientrato come da programma alla fine del Congresso del Ppe con un aereo privato. Poi gli esami al San Raffaele.

“Nessuna rottura di femore, clavicole, tibie o ossa varie. Nessun rientro urgente, ma il presidente è rientrato come da programma alla fine del Congresso del Ppe. La verità è che si tratta di una banalissima contusione. Ma, come sapete, un battito di ali di una farfalla in Cina provoca un uragano in Texas“, commentano fonti di Forza Italia.

“Leggiamo ancora agenzie che contengono nuove informazioni e circostanze totalmente inventate sulla salute del Presidente Berlusconi, che, come detto, ha un comune ematoma. Nessuno sentiva la necessità che si creasse il genere del ‘retroscena sanitario’, per giunta inventato. La salute di un personaggio pubblico – come ben sapete – può essere certamente oggetto di cronaca, ma è spiacevole quando viene trattata con superficialità con dettagli inventati e curiosità morbosa“, si legge in una nota diffusa dallo staff di Berlusconi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Veneto, “bandiera con leone di San Marco a tutti i nati”: via libera in commissione. Opposizione: “200mila euro per niente”

next
Articolo Successivo

Ponte Morandi, la ministra De Micheli: “Emerse cose inaccettabili negli ultimi giorni”

next