“Una zanzara dura un giorno, una rosa dura tre giorni. Un gatto dura tredici anni, l’amore tre. È così. C’è prima un anno di passione, poi un anno di tenerezza e infine un anno di noia”. Il cinismo (o forse il realismo) del pubblicitario e scrittore francese Frédéric Beigbeder nulla può di fronte alla bellezza di una pubblicità, che se ne frega del suo teorema. Trent’anni fa usciva dalla fabbrica la prima Renault Clio. E oggi la casa automobilistica francese ha voluto festeggiare con uno spot dedicato all’amore LGBT. Due bambine, un’amicizia, un’amore. La vita. E una canzone generazionale, Wonderwall degli Oasis a far uscire una lacrima. Che i francesi sappiano fare bene i pubblicitari si sa. Stavolta meglio del solito. E lo spot sta facendo il giro dei social.

Il video è stato rilanciato da Francesca Pascale, la compagna di Silvio Berlusconi, e anche dalla ex deputata Paola Concia, che ha mandato un invito a Renault Italia: “Lo mandate anche sulle nostre reti, sì? Coraggio, un po’ di coraggio”.

Video Youtube/Renault

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vauro e Brasile, pace fatta dopo la lite a Dritto e Rovescio: la stretta di mano in diretta su Instagram

next
Articolo Successivo

Iva Zanicchi: “A letto sono ‘olimpionica’. Mio marito è un uomo sessualmente molto potente”

next