Ad aprile aveva diffidato legalmente le figlie Fabrizia e Francesca dal fare qualsiasi riferimento a lui e al loro rapporto familiare durante la loro permanenza nella casa del Grande Fratello Vip, ora invece Cristiano De André sembra essersi pentito di tutto l’astio passato, come dimostrano alcune foto delle figlie che ha pubblicato su Facebook. Non solo. Ha lanciato anche un accorato appello a Francesca, con cui ha avuto sempre un rapporto più conflittuale.

Cristiano De André ha pubblicato sui social alcune foto delle figlie Alice e Fabrizia con il nipotino Riccardo, raccontando che le ragazze lo hanno raggiunto mentre si trova in vacanza in Sardegna: “Giornate da nonno… Ha già l’occhio mio e di mio padre!”, scrive il figlio di Faber a proposito del bambino. “E lei è una bravissima mamma”, aggiunge prima di lanciare poi un appello a Francesca, la primogenita assente al momento, con cui i rapporti sono particolarmente complicati: “La aspetto quando vuole, per deporre le armi. Con Filippo, invece, ci vedremo ad agosto”.

Insomma, vere e proprie prove di “disgelo”, anche se non si sa se Francesca abbia già risposto al messaggio del padre. Reduce dall’esperienza al Grande Fratello Vip, dove si è innamorata del modello napoletano Gennaro Lillio, la giovane si sta godendo la sua estate e, almeno pubblicamente, non ha commentato il gesto del padre.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tom Brady, il marito di Gisele Bundchen si butta dalle rocce con la figlia di 6 anni. Contro di lui le accuse: “Un cattivo papà”

next
Articolo Successivo

Lino Banfi confessa: “A 83 anni lavoro ancora per pagare i master ai miei nipoti”

next