Attimi di paura per Wanda Nara all’uscita dallo stadio Meazza dopo Inter-Empoli. La moglie dell’attaccante nerazzurro Mauro Icardi si trovava a bordo del suo suv con i figli quando un gruppo di tifosi interisti ha accerchiato l’auto insultandola e rivolgendole offese. Wanda Nara non è riuscita a proseguire ed è rimasta bloccata per alcuni minuti prima di riuscire a divincolarsi e a proseguire verso casa e poi a Cologno Monzese, dove ha partecipato a Tiki Taka. Evidentemente il gruppo di tifosi dell’Inter, avendo riconosciuto la sua auto, ha voluto “far pagare” a Wanda Nara l’errore del marito, che ha sbagliato un rigore durante la partita.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Che Tempo che Fa, Fabio Fazio su RaiDue dalla prossima stagione

next
Articolo Successivo

Jovanotti, Legambiente contro il suo Beach Party al Lido degli Estensi: “È una minaccia per il fratino”

next