Cicciolina vende tutto, anche la biancheria intima usata. Questa la decisione presa dalla ex pornostar che si trova in grandi difficoltà economiche: “Vendo l’abito verde, con la bandiera italiana, con cui sono entrata in Parlamento: dal mio punto di vista, all’asta, può valere un milione di euro“, ha raccontato a Vanity Fair. Ma non solo: nelle lista delle cose messe in vendita da Ilona Staller, alla quale è stato pignorato il vitalizio da ex parlamentare, ci sono anche il suo attico romano, un pianoforte e, appunto, la biancheria intima usata, venduta senza Iva: “Vorrei anche vedere”, commenta lei. E sempre a Vanity Fair ha confessato di non avere rapporti sessuali da più di tre anni: “Gli uomini non ci provano, pensano che chissà quali esigenze io abbia, e invece sono una donna come tutte. Non voglio uno che assaggia la Cicciolina e poi scompare. Voglio una persona seria, qualcuno che mi voglia bene“.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Jovanotti e il concerto a Plan de Corones, Ginevra De Marco: “I miei concerti in montagna? All’ora di pranzo e ci si arriva camminando”

prev
Articolo Successivo

Luigi Di Maio, Chi pubblica le foto in intimo della fidanzata Virginia Saba. Lui: “Non c’era liberatoria né autorizzazione a fini commerciali”

next