Continua lo scontro a distanza fra Jim Carrey e Alessandra Mussolini, nipote del dittatore fascista Benito Mussolini. Tutto era partito da un tweet dell’attore americano che aveva pubblicato una vignetta in cui si vedono Benito Mussolini e Claretta Petacci appesi a testa in giù con il commento: “Se vi state chiedendo dove conduce il fascismo, chiedete a Benito Mussolini e alla sua amante Claretta”. “Bastardo” gli aveva replicato subito la Mussolini. “Non sapevo neanche che lei esistesse, ma basta capovolgere la vignetta e sembra che suo nonno salti di gioia”, ha rilanciato venerdì jum Carrey. 

Neanche a dirlo, poco dopo è arrivata la contro-risposta della Mussolini: “La replica di Jim Carrey è peggio del suo disegno”, ha scritto pubblicando su Twitter la foto di una maschera che sembra essere insanguinata. Il riferimento, neanche tanto velato, è a The Mask, celebre film di Jim Carrey.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sandra Milo in lacrime a Verissimo: “Lo Stato mi ha confiscato tutto, ora penso seriamente al suicidio”

prev
Articolo Successivo

Jeff Bezos, dopo il suo divorzio miliardario anche la nuova compagna Lauren Sanchez lascia il marito

next