Il suo aereo si è schiantato al suolo mentre si preparava ad atterrare all’aeroporto di Egelsbach, vicino a Francoforte, in Germania: così è morta Natalia Fileva, una delle donne più ricche della Russia, comproprietaria della seconda compagnia aerea del Paese. Aveva 55 anni. Nell’indicente sono morti anche il pilota e un altro passeggero. L’aereo su cui viaggiava era della S7, la sua compagnia aerea: decollato da Cannes, in Francia, e poco prima di iniziare le manovre di atterraggio era scomparso dai radar. Ancora non si conoscono le cause dello schianto ma le autorità russe e quelle internazionali condurranno un’inchiesta.

Tragedia nella tragedia, una macchina della polizia che si stava recando sul luogo dello schianto si è scontrata con un’altra vettura vicino all’aeroporto: due persone sono morte e i tre agenti nell’auto sono rimasti seriamente feriti. La Fileva, con una fortuna stimata di 600 milioni di dollari, era stata indicata dalla rivista Forbes come la quarta donna più ricca del paese. Con il marito era proprietaria della Siberia Airlines, nota anche come S7, la più grande compagnia aerea russa dopo Aeroflot: con i suoi 96 aerei collega 181 città in 26 Paesi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nipsey Hussle, il rapper americano ucciso a colpi di arma da fuoco: aveva 33 anni. Rihanna: “Sono sconvolta”

next
Articolo Successivo

Fresh Kid, ecco chi è il rapper di 7 anni che per legge deve tornare a scuola e abbandonare la musica

next