“I migranti? Vanno aiutati a casa loro”. Non ha nascosto le sue idee Bjourou Jean Kean, padre dell’attaccante della Juventus e della nazionale Moise, sostenendo la linea della Lega. Durante un intervento a Un giorno da pecora, su Radiouno, il papà del calciatore ha detto:”Sono leghista, a me piace la politica di Salvini“. Le sue parole hanno attirato l’attenzione del ministro dell’Interno che ha commentato su Twitter: “Parole di buonsenso, questa è la strada che stiamo percorrendo”.

E stamattina la Lega di Vercelli lo ha ufficialmente invitato nelle sue fila: “Venga a tesserarsi con noi e a lanciare la campagna elettorale della Lega per le comunali di Vercelli.” L’invito è giunto da Paolo Tiramani, deputato, segretario provinciale della Lega di Vercelli oltre che capogruppo in Commissione Vigilanza Rai, da Alessandro Stecco, capogruppo della Lega di Vercelli in consiglio comunale e anche da Giancarlo Locarni, segretario cittadino e vice-segretario provinciale della Lega di Vercelli. Tiramani, tifoso bianconero, ha rilanciato: “È un peccato non poterlo candidare alle comunali dato che (ivoriano d’origine) non ha la cittadinanza italiana”.

 

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Copyright, Rocco Siffredi: “Questo voto fermerà il saccheggio del porno”

next
Articolo Successivo

Nove infermiere del reparto maternità incinte contemporaneamente: la storia che arriva dagli Usa

next