L’ascensore è una comodità, ma è noioso aspettare di arrivare al piano. Per rendere utile e produttiva l’attesa, l’azienda italiana LU-VE Gruop ha pensato di far diventare lo specchio una “finestra” multimediale connessa a Internet. Vi si possono leggere le previsioni meteo del giorno, notiziari, informazioni pubblicitarie, vedere foto, video e persino le istruzioni di manutenzione per i tecnici dell’ascensore. All’interno di una struttura alberghiera, lo specchio potrebbe anche essere impiegato per proporre il menù della colazione, invitare all’happy hour al bar o ad eventi.

Gateway, così si chiama questo specchio interattivo, sfrutta le potenzialità dell’Internet degli Oggetti, mediante una tecnologia che è stata battezzata “The IoT Mirror for Lift Cars”. L’interattività è data dal supporto touchscreen, che consente di modificare i contenuti in tempo reale, e anche da remoto sia mediante cavi fisici che sfruttando la rete Wi-Fi dell’edificio.

 

Interessanti sembrano soprattutto le funzionalità che si possono erogare in caso di allarme: grazie alla webcam integrata si potrà comunicare direttamente con il servizio di sicurezza e assistenza, per ricevere le indicazioni sul da farsi e per seguire in tempo reale l’evoluzione dei soccorsi.

Il progetto è di TGD –Thermo Glass Door, un’azienda di Pavia controllata da LU-VE Group, specializzata nella progettazione e nella produzione di porte e sistemi di chiusura in vetro destinate al mercato della refrigerazione.

I primi specchi interattivi sono già disponibili presso il gruppo italo tedesco Wittur, che commercializza appunto componentistica per ascensori. Se siete curiosi di vedere come funziona Gateway, sappiate che il primo in assoluto è stato consegnato nel 2018 presso una struttura alberghiera di prestigio di Montecatini, in Toscana.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Rainbow Six Siege, le finali mondiali stagionali della Pro League si terranno a Milano il 18 e 19 Maggio

next
Articolo Successivo

Jabra Move Style Edition, una buona cuffia on-ear bluetooth sia per musica che per chiamate

next