Diego Fanzaga, il super campione de L’Eredità, il quiz preserale di Rai1 condotto da Flavio Insinna, è diventato ormai una star sui social e, ospite di Caterina Balivo a “Vieni da me“, si è raccontato, spiegando come è riuscito a vincere ben 162mila euro. Ero molto emozionato, sono contento. Le persone che mi conoscono, hanno notato la mia emozione. Mamma, papà e amici mi hanno detto che mi vedevano teso”, ha rivelato Diego.

Poi, mentre parlava della sua infanzia, ha svelato il ruolo cruciale che ha avuto la tata nella sua formazione: “Faceva la casalinga ed era molto attenta alla mia formazione, mi leggeva quando non sapevo leggere, mi faceva giocare e mi dava un senso dello stare insieme molto equilibrato”. Merito suo, insomma, se ha sbancato a L’Eredità? Anche. Gran parte del merito, però, va alla nonna. Diego infatti ha confessato: “Ho sempre guardato il programma con mia nonna, me lo ha fatto conoscere lei. Ogni sera ci sfidavamo, sentivo che c’era qualcosa per me e quindi ho fatto domanda. Quando mi hanno chiamato ho fatto il casting a Bologna e successivamente mi hanno chiamato a Roma”. Senza la nonna, insomma, non avremmo avuto Diego, il super-campione de L’Eredità.