Diego Fanzaga, il super campione de L’Eredità, il quiz preserale di Rai1 condotto da Flavio Insinna, è diventato ormai una star sui social e, ospite di Caterina Balivo a “Vieni da me“, si è raccontato, spiegando come è riuscito a vincere ben 162mila euro. Ero molto emozionato, sono contento. Le persone che mi conoscono, hanno notato la mia emozione. Mamma, papà e amici mi hanno detto che mi vedevano teso”, ha rivelato Diego.

Poi, mentre parlava della sua infanzia, ha svelato il ruolo cruciale che ha avuto la tata nella sua formazione: “Faceva la casalinga ed era molto attenta alla mia formazione, mi leggeva quando non sapevo leggere, mi faceva giocare e mi dava un senso dello stare insieme molto equilibrato”. Merito suo, insomma, se ha sbancato a L’Eredità? Anche. Gran parte del merito, però, va alla nonna. Diego infatti ha confessato: “Ho sempre guardato il programma con mia nonna, me lo ha fatto conoscere lei. Ogni sera ci sfidavamo, sentivo che c’era qualcosa per me e quindi ho fatto domanda. Quando mi hanno chiamato ho fatto il casting a Bologna e successivamente mi hanno chiamato a Roma”. Senza la nonna, insomma, non avremmo avuto Diego, il super-campione de L’Eredità.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sanremo 2019, la conduttrice del Dopofestival Melissa Greta Marchetto: “Simona Ventura non lo sa ma…”

prev
Articolo Successivo

Sanremo 2019, prima “l’accusa” di inneggiare alla droga, poi la denuncia per plagio. Ecco le 5 ragioni per cui Achille Lauro dovrebbe vincere il festival

next