•Ultimo. Dato per vincitore da mesi, porta una ballata con l’ambizione del classico. Un’ambizione esagerata. Lui non è impeccabile. Il crescendo sul ritornello fa pensare a Checcò dei Modà. Ehm. 6– C.R.

Ultimo #2. Magari ultimo no, ma non ci siamo lontani. Però c’è grinta, va riconosciuto. Voto 5 Cardone&Gaita
Ultimo #3 Favorito o no, per me “siamo soltanto bagagli”. Voto 9 (Ultimo) Daniele Fiori
Ultimo. È esattamente quello che ci si aspettava da lui. Le prime note al pianoforte catturano l’attenzione, versi profondi ma che troppo facilmente si confondono con quelli a cui ci ha già abituati 7, Ilaria Mauri