“Battisti è un assassino e dovrà marcire in galera fino alla fine dei suoi giorni. In prigione non uscirà vivo”. A dirlo, alla Scuola di formazione politica della Lega, il segretario del Carroccio, Matteo Salvini. Che poi se la prende coi “politici, intellettuali e scrittori che lo hanno difeso. Hanno la coscienza sporca come lui”. Cesare Battisti è stato arrestato a Santa Cruz, in Bolivia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cannabis, l’ironia di Sgarbi sul M5s: “Per recuperare la ragione, devono drogarsi. Viva la canapa libera!”

next
Articolo Successivo

Caso peculato nello Spazzacorrotti, Pd: “Il ministro Bonafede si dimetta”. La legge non è ancora in Gazzetta Ufficiale

next