“Lo avevano dato per morto. È tornato. E ha fame di applausi”. Così Netflix ha lanciato sul suo profilo Facebook lo spot del “Spelacchio is back“, Un video ironico, un minuto e 50 in cui compaiono le serie più famose di Netflix, e  in cui a parlare è proprio l’albero.  Dopo il flop dell’anno scorso, il Comune di Roma ha stretto un accordo con la famosa piattaforma. L’albero sarà acceso in piazza Venezia l’8 dicembre e il costo di 376mila euro sarà interamente a carico della famosa piattaforma di streaming

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Società, rivoluzione dell’età: si è anziani dopo i 75 anni. “Alziamo l’asticella per l’aumento delle aspettative di vita”

next
Articolo Successivo

G20, Putin e la complicità col principe saudita bin Salman: ecco il saluto caloroso tra i due

next