È online la nuova sezione “Tecnologia” de ilfattoquotidiano.it, nata dalla collaborazione editoriale con uno dei principali siti del settore: Tom’s Hardware.

La crescita de ilfattoquotidiano.it, uno dei primi di siti di informazione in Italia, con numeri costantemente in crescita (152 milioni di pagine viste mese e 11 milioni di utenti unici mese – media gennaio/agosto 2018) continua con il potenziamento di alcune sezioni verticali.

Il lancio della nuova sezione Tecnologia è il primo step di un percorso di profondo cambiamento e innovazione che il sito ilfattoquotidiano.it attuerà nei prossimi mesi per consolidare e potenziare gli ottimi risultati fino ad oggi raggiunti e poter offrire ai propri utenti percorsi di navigazione sempre più personalizzati, semplici e intuitivi.

“L’analisi dei percorsi di navigazione e degli interessi dei nostri utenti, realizzata tramite la nostra DMP Weborama, ha evidenziato che il mondo della tecnologia in senso più ampio era uno degli asset più importanti da sviluppare all’interno del nostro sito e che avrebbe potuto rappresentare un grande driver di crescita. Abbiamo quindi deciso di partire da questi contenuti, sicuramente molto ricercati sulla rete e molto appetibili anche per il mercato degli investitori”, dichiara Monica Belgeri, Sales & CRM Manager di SEIF (Società Editoriale Il Fatto Spa).

“La scelta di realizzare la sezione in collaborazione con Tom’s Hardware nasce dall’esigenza di poter offrire ai nostri utenti dei contenuti prodotti da specialisti del settore, realizzati in esclusiva per ilfattoquotidiano.it, con la qualità e la profondità che ci distingue” dichiara Peter Gomez, Direttore del sito. “La sezione conterrà non solo articoli e presentazioni di tutte le novità tecnologiche lanciate sul mercato, ma anche guide all’acquisto divise per settori e prodotti, per poter dare ai nostri utenti informazione e servizio insieme. Seguiremo anche i principali eventi del settore con speciali ad hoc e abbiamo allo studio una serie di iniziative speciali e innovative. Per questa sezione abbiamo obiettivi importanti sia in termini di traffico che in termini di ricavi, e siamo sicuri che la professionalità e l’esperienza in questo campo dei nostri partner di Tom’s Hardware rappresentino la scelta migliore per questa sfida”.