Google Maps è una delle app più preziose che abbiamo a disposizione su smartphone. È il navigatore satellitare più usato e adesso vuole diventare indispensabile. Con l’ultimo aggiornamento, infatti, arriva anche la chat per dialogare con le attività commerciali. Facciamo un esempio: siete a Milano ed è ora di pranzo. Sulla cartina di Google Maps vedete i segnaposto con tutte le attività commerciali in zona, fra cui i ristoranti. Adesso cliccate su un segnaposto e appaiono le icone per telefonare all’esercente, avviare la navigazione verso il suo negozio e altre informazioni. Ci sono anche le valutazioni degli altri utenti e potete chiedere alla community delle informazioni.

Una volta che l’app sarà aggiornata, potrete chattare in tempo reale con il proprietario e rivolgergli le domande che volete. Per esempio, se nel suo ristorante si serve cibo vegano, a che ora chiude, se fra 5 minuti ci sarà un tavolo libero. La nuova voce che appare con l’aggiornamento si chiama “Messaggi” e per poterne fruire sarà necessario che l’esercente disponga dell’ultima versione dell’analoga applicazione lato business. I negozianti infatti dovranno necessariamente usare l’app My Business per inviare e ricevere messaggi. Sono dopo questo passaggio proprietari e gestori delle attività commerciali potranno interloquire direttamente con voi tramite chat.

Non solo, i negozi avranno a disposizione uno spazio per illustrare promozioni giornaliere e offerte, di modo da attirare una clientela più ampia. Non dover più uscire dall’app di Google Maps nemmeno per chattare con gli esercizi commerciali sarà una bella comodità. L’ennesima comodità di un servizio che, come il vino, invecchiando migliora.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Giappone, il Ministro per la sicurezza informatica non sa usare il computer

next
Articolo Successivo

Giappone, il ministro della cybersicurezza che non usa il pc fa scalpore. Ma a me preoccupa altro

next