Sono più di mille le automobili, in gran parte Maserati, coinvolte dall’incendio divampato la scorsa notte nel terminal auto al porto di Savona a causa del maltempo. A dirlo, l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Andrea Benveduti, e il presidente dell’Autorità portuale di sistema del Mar Ligure, Paolo Emilio Signorini. “I veicoli sono irrimediabilmente persi”. A causare l’incidente, con buone probabilità, un cortocircuito provocato dalla mareggiata. I Vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l’area.

Video Vigili del fuoco/Silvano Molinas

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Salvatore Mannino, l’imprenditore ‘smemorato’ di Lajatico confessa la farsa: “Mi sentivo schiacciato da mia suocera”

next
Articolo Successivo

Milano, truffa con falsi investimenti: ludopatico finisce agli arresti domiciliari

next