Tensione in Senato, nella Sala Nassiriya, sul ddl Pillon sull’affido condiviso dei figli di genitori separati. Tra i relatori, la senatrice del Pd, Valeria Valente, il senatore di Forza Italia, Lucio Malan e, ovviamente, il primo firmatario del disegno di legge, il senatore della Lega, Simone Pillon. Durante gli interventi, la platea ha più volte rumoreggiato, in particolare contestando l’esponente del Carroccio, accusato di favorire i padri separati e di non tutelare donne e minori. “Ma cosa ridete?” ha esclamato Pillon a un tratto. La moderatrice, la giornalista del Corriere, Alessandra Arachi, ha faticato a riportare l’ordine e ha minacciato alcuni presenti di espulsione dalla sala.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Mimmo Lucano, è nostro dovere interpretare le coincidenze

next