Salvini ha detto che dietro alla speculazione sullo spread ci sono speculatori e Soros. Cosa ne pensa, lei, che appartiene per definizione ai poteri forti?”. La domanda, in diretta a Otto e mezzo, su La7, arriva da Lilli Gruber ed è diretta al senatore a vita, Mario Monti. “Vada a chiederlo alle multinazionali degli Stati Uniti o al governo tedesco chi è servo dei poteri forti” è stata la replica dell’ex presidente del Consiglio. Che poi ha svelato: “Soros mi chiamò nel 2011, quando ero al governo. Era molto preoccupato”.

Video La7

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

La7, in collegamento c’è Paolo Becchi. Ma lui si lamenta: “Invitato per promuovere il libro, mi avete fregato”

prev
Articolo Successivo

M5s, Giannini: “Di Maio e attacco a Repubblica? È riuscito a fare peggio di Berlusconi. Ha la visione illiberale di Erdogan”

next