Un gruppo di separatisti catalani, a un anno dal referendum indipendentista non riconosciuto da Madrid, ha fatto irruzione nel palazzo della Generalitat di Girona (la sede amministrativa del governo catalano) e ha strappato la bandiera spagnola esposta da una finestra. I manifestanti, quando il vessillo è stato abbassato, hanno festeggiato e urlato: “Fuori, fuori la bandiera spagnola”.

Video Facebook/Catalunya al meu cor

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Storie di sfruttamento dal Qatar, lavoro non pagato per lo stadio della finale dei mondiali di calcio

prev
Articolo Successivo

Germania, arrestati sei neonazisti: “Progettavano attentati contro stranieri”

next