“Reddito di cittadinanza per tutti, soldi per tutti. Evviva il comunismo”. Massimo Mallegni, senatore di Forza Italia, è intervenuto dal palco della festa del Fatto Quotidiano, a Marina di Pietrasanta, provocando i presenti. Una parte del pubblico lo ha contestato e fischiato. “Non è mica semplice venire qui e stare uno contro cento” ha proseguito Mallegni.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Reddito di cittadinanza, Castelli (M5s): “È misura necessaria. Sarà nella prossima legge di Bilancio e partirà dal 2019”

prev
Articolo Successivo

Zingaretti alla Festa del Fatto: “Non escludo che il Pd cambi nome. Salvini? Usa il potere per pretendere impunità”

next